Opinioni

Il consigliere dei dolci solo ai bimbi italiani indagato

Luca De Marchi, il consigliere comunale mantovano di Fratelli d’Italia che voleva organizzare una distribuzione di frittelle solo per i bambini italiani, è indagato per diffamazione. All’epoca Giorgia Meloni invitò il consigliere ad annullare l’iniziativa perché la giudicava inopportuna, e alla fine De Marchi rinunciò. Ora la situazione per lui si complica, racconta Il Fatto:

L’inchiesta è stata avviata a seguito della denuncia presentata da Aleksandra Matikj, presidentessa del “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione”commenta: “De Marchi ha annullato l’iniziativa. Ma si è rifiutato di scusarsi. Questa querela è solo un inizio, chiederemo un incontro con il Procuratore capo Francesco Cozzi, sarei curiosa di sapere cosa ne pensa anche lui. Ora –conclude –Matikj –aspettiamo che gli atti vengano trasmessialla Procura di Mantova dove i fatti si sono compiuti, per fare un’integrazione che stiamo preparando con i nostri legali”.

luca de marchi

Leggi anche: L’inchiesta della Corte dei Conti sui voli di Salvini con gli aerei della Polizia

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente