Opinioni

Love Trumps Hate: il bacio tra Donald Trump e Ted Cruz

Donald Trump e Ted Cruz nell’atto di scambiarsi un bacio appassionato. Il candidato repubblicano alla presidenza e il senatore del Texas si sono ritrovati testimonial involontari di una campagna contro l’omofobia. Il gigantesco cartellone con la scritta “Love Trumps Hate. End Omophobia” (l’amore sconfigge l’odio, basta omofobia) è comparso alle porte di Cleveland quando ormai è iniziato il conto alla rovescia all’inizio della convention repubblicana. La kermesse politica prenderà il via il prossimo 18 luglio nella città dell’Ohio. Lo spot sfrutta la parola ‘trump’ che oltre ad essere il cognome del magnate in inglese significa anche sconfiggere. La campagna è opera di un’organizzazione non profit a favore dell’uguaglianza ed in particolare per i diritti della comunità Lgbt. Secondo i rappresentanti dell’organizzazione, la piattaforma repubblicana che sarà ratificata durante la convention è la più anti-lgbt della storia e il messaggio che Trump e Cruz danno è quello di considerare omosessuali e transgender come cittadini di serie B.
love trumps hate