Opinioni

Lo strano caso dei programmi identici dei grillini per i municipi diversi a Roma

Valentina Lupia su Repubblica oggi racconta dello strano caso delle linee programmatiche per i municipi presentate dai grillini a Roma. Le linee programmatiche infatti non sfuggono alla prova-finestra: molte parti sono identiche o molto simili nonostante si parli di municipi diversi:

Ad avere la maglia nera del “copia e incolla” sono i municipi XI e XII. Un esempio? “Va tenuto conto che il territorio del municipio XII è caratterizzato da un consistente patrimonio paesaggistico, che si estende dal centro alla periferia” (pag. 6): Le stesse parole ritornano nel documento dell’XI (pag. 16), nonostante la sua zona più “centrale” sia piazzale della Radio, tra via del Porto Fluviale e viale Marconi. E ancora: “Una particolare attenzione sarà data all’inquinamento elettromagnetico sul territorio, delocalizzando eventuali stazioni radio-base, che non rispettino la distanza minima da siti sensibili imposta dalla normativa vigente”.
È la frase che ritorna alla pagina 17 dell’XI municipio e alla 6 del XII. In entrambi i casi, poi, il testo va avanti con “il monitoraggio del rischio idrogeologico, specialmente” a Collina Ugo Bassi e via Gioele Solari per il XII e a Portuense, Magliana, Ponte Galeria e Piana del Sole per l’XI. «Cioè? In tutti i quartieri?», incalza Maurizio Veloccia, ex minisidaco. Stesso discorso su quattro righe che riguardano la “convivenza delle diverse specie” animali. «I programmi sono simili — aggiunge Veloccia — è tutto generico, può essere applicato a qualsiasi municipio e comune d’Italia. Non avremmo mai immaginato di trovare le stesse identiche frasi. Vogliamo concretezza».

grillini municipi roma programmi uguali
Curioso, vero?

Leggi sull’argomento: M5S: il cambio di Statuto all’insaputa dei parlamentari