Opinioni

L'incontro tra Malagò e Raggi non ci sarà

olimpiadi roma 2024 affari - 6

La delegazione di Roma 2024 sta lasciando in questo momento il Campidoglio senza incontrare il sindaco Raggi che è in ritardo all’appuntamento per l’incontro sulla candidatura italiana ai giochi. Lo scrive l’agenzia di stampa ANSA. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, entrando in Campidoglio per la riunione con il sindaco di Roma aveva detto di aspettarsi buonsenso dalla sindaca. “Mi aspetto buonsenso e soprattutto che si possa parlare del merito, tanto è vero che avevamo chiesto la diretta streaming per far vedere la nostra trasparenza”, aveva detto. Dopo aver fatto anticamera un addetto stampa del Campidoglio ha avvisato che il sindaco non sarebbe venuto. A quel punto la delegazione del Coni ha lasciato il Campidoglio.

olimpiadi roma 2024 affari - 6
Il Presidente del CONI Gianni Malagò

Prima di arrivare Malagò, in un’altra dichiarazione rilasciata alle agenzie di stampa, aveva chiesto un incontro in streaming con la sindaca, «in nome della trasparenza». A stretto giro di posta era arrivata la risposta del Campidoglio: “Alle 15.30 è in programma una conferenza stampa nel corso della quale il sindaco di Roma parlerà pubblicamente ai cittadini ed alla stampa. Rincresce che un incontro privato in Campidoglio voglia essere utilizzato per alimentare soltanto confusione nell’opinione pubblica proprio a ridosso dell’incontro con la stampa”. La delegazione ha appena lasciato Palazzo Senatorio. Secondo quando si apprende e’ rimasta in attesa di incontrare il primo cittadino per oltre trenta minuti.

Per soli 8 minuti il sindaco di Roma, Virginia Raggi, non ha incontrato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e la delegazione del Comitato Roma 2024. Raggi, infatti, e’ stata vista rientrare in Campidoglio da un ingresso secondario alle 15.15. Pochi minuti prima, alle 15.07, tutta la delegazione di Roma 2024 aveva deciso di lasciare Palazzo Senatorio