Opinioni

L'esposto del PD Roma contro Roberto Giachetti

Ne parla oggi Il Messaggero: un gruppo di dem è pronto a presentare un esposto contro l’accumulo delle cariche di Roberto Giachetti: secondo lo statuto la compatibilità tra consigliere e parlamentare c’è solo nei comuni sotto ai 15mila abitanti. E quindi non sarebbe questo il caso dello sfidante di Virginia Raggi alle ultime elezioni. Insomma un giovane prodotto del vivaio renziano dovrà esprimersi sul doppio ruolo di un renziano doc. In caso di rinuncia di Giachetti, entrerebbe in Aula Giulio Cesare Giovanni Zannola, il primo dei non eletti alle ultime comunali.
giachetti sindaco di roma
La polemica, uno strascico dell’ultimo congresso in cui il Partito Democratico di Roma ha chiuso l’impero orfiniano e ha ripreso ad eleggere le cariche direttive, si incrocia con quella di Sibi Mani, che due giorni fa è diventato la pietra dello scandalo perché in quella carica, di garanzia, l’opposizione che ha perso la corsa per il segretario vedeva meglio un ruolo di garanzia. E così è partita la rissa, proprio tra i renziani, con il cattoturborenziano Luciano Nobili in grande spolvero:
pd roma sibi mani luciano nobili
E la risposta di Cristiana Alicata che non si è fatta attendere:
pd roma sibi mani cristiana alicata
Niente di nuovo sul fronte occidentale.

Leggi sull’argomento: Sibi Mani: se il PD Roma litiga anche sul nuovo presidente