Opinioni

L'elicottero di Renzi ad Amatrice

Diego Bianchi, alias Zoro di Gazebo, ha pubblicato ieri su Instagram e su Facebook una fotografia che ritrae l’elicottero con cui Matteo Renzi, Graziano Delrio e Nicola Zingaretti sono tornati a Roma dopo aver visitato Amatrice distrutta dal terremoto.
elicottero renzi amatrice
È interessante notare che sotto lo status della fotografia pubblicata si sono immediatamente formati due schieramenti. Il primo è quello che prevedeva l’INDIGNIAZZZIONE per l’ostentazione del lusso del velivolo di fronte alla disperazione della gente; il secondo invece rimproverava a Zoro di averla pubblicata perché voleva sputtanare il PresDelCons che usa i lussi durante il terremoto.
renzi elicottero amatrice 1
renzi elicottero amatrice 2
Ovviamente Diego Bianchi non ne aveva bisogno, ma ha tenuto lo stesso a voler precisare che la fotografia aveva un significato descrittivo, anche perché prima e dopo ne aveva pubblicate moltissime con questa unica intenzione:
renzi elicottero amatrice 3
Ma la cosa più significativa è che anche su una fotografia innocente può scattare un impazzimento generale che vede tifoserie contrapposte scannarsi per una interpretazione di qualcosa che ha un significato completamente diverso. Tutto è politica, si diceva un tempo in uno slogan di successo. E la politica è sangue e merda, sosteneva un ex politico di peso italiano. Peccato che di tutto ciò sia rimasta la merda. Oltre a qualche battuta che ti rimette in pace con l’umanità:
renzi elicottero amatrice 4