Opinioni

L'auto della polizia stradale finita nella scarpata ad Anagni

Una volante della polizia stradale è finita in una scarpata sull’A1 ad Anagni, in provincia di Frosinone, e gli agenti a bordo sono rimasti feriti non gravemente. L’auto della polizia sembra stesse effettuando un inseguimento nella tarda serata di ieri e sarebbe stata speronata, finendo nella scarpata. Il comunicato della Questura di Roma sull’accaduto:

I poliziotti hanno dunque deciso di controllare l’auto, ma dato che il conducente non si è fermato all’alt, si sono insospettiti e lo hanno inseguito. Mentre l’auto della polizia stava per raggiungere la piccola utilitaria è stata violentemente tamponata da un’altra autovettura di grossa cilindrata, complice della prima. L’urto ha provocato il ribaltamento dell’autovettura della Polizia e di un TIR carico di frutta, coinvolto nel tamponamento.
Le altre pattuglie della sottosezione autostradale di Roma Sud, intervenute e coordinate dalla sala operativa, si sono posizionate più a nord per bloccare i malviventi in fuga, riuscendo a rallentare il traffico fino a fermarlo.
Ciò ha consentito di intercettare l’auto dei malviventi in fuga, che è rimasta bloccata in autostrada e quindi abbandonata dall’autista che ha fatto perdere le proprie tracce.
La ricerca del fuggitivo, così come dell’altra auto, è ancora in corso grazie anche all’acquisizione di alcune immagini.
All’interno della macchina abbandonata è stato rinvenuto, ben nascosto, un carico di circa 250 kg di hashish, per un valore economico stimato di circa 2 milioni di euro.
I poliziotti della Stradale sono stati soccorsi e portati in ospedale con una prognosi di 10 giorni, una di essi è ancora in osservazione per accertamenti.