Opinioni

Così Lamorgese asfalta Salvini sulle circolari di ridistribuzione immigrati in Umbria

Ieri avevamo spiegato che la circolare di ridistribuzione immigrati che Matteo Salvini aveva pubblicato sulla sua pagina facebook serviva a veicolare una bufala, ovvero si cercava di far passare una normale attività del ministero dell’Interno per qualcosa di diverso. Nella serata di ieri una nota del Viminale ha certificato la bufala: il trasferimento da Agrigento ad Avellino, Terni e Ancona “rientra nella normale attività amministrativa”, ha fatto sapere Lamorgese che poi, per provarlo, ha ricordato tutte le volte in cui queste operazioni sono state firmate proprio da Salvini:

“Nessuna novità in merito alla ridistribuzione dei richiedenti asilo sull’intero territorio nazionale. La decisione del Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del ministero dell’Interno di trasferire 90 migranti da Agrigento ad Avellino, Terni ed Ancona rientra nella ordinaria attività amministrativa di alleggerimento di quei centri di accoglienza in cui si registra un numero eccessivo di presenze”. Lo sottolinea un comunicato del ministero dell’Interno. Oggi l’ex ministro Matteo Salvini ha pubblicato su Facebook la circolare sulla ridistribuzione di 90 migranti ad Ancona, Avellino e Terni.

salvini italia europa

“Analoghe operazioni di trasferimento – sottolinea il Viminale – sono state effettuate il 21 giugno 2018 da Siracusa (67 migranti), il 6 agosto 2018 da Agrigento (50 migranti), il 27 agosto 2018 da Crotone (58 migranti), il 25 luglio 2019 (70 migranti) e il 6 agosto 2019 (50 migranti) da Agrigento. Interventi di ridistribuzione hanno riguardato anche il Friuli Venezia Giulia, da dove, il 5 luglio 2019, sono stati trasferiti in altre regioni 2.000 migranti.

La figura da cioccolataio che ha fatto (il social merda manager della pagina di) Salvini viene quindi ufficialmente certificata e bollinata dal ministero dell’Interno: i trasferimenti li faceva anche Salvini, quindi adesso si sta lamentando soltanto per fare teatro. Poverino.

Leggi anche: Le bufale di Salvini che attacca Lamorgese sulle circolari di distribuzione immigrati in Umbria

 

Alessandro D'Amato

Il direttore di neXt Quotidiano