Opinioni

L'addio del PD alla sede di via dei Giubbonari

Come annunciato, il Partito Democratico dice oggi addio alla sua sede di via dei Giubbonari dopo la ben nota vicenda dell’affitto non pagato. Si sta svolgendo infatti l’ultima assemblea degli iscritti con il commissario romano Matteo Orfini e la subcommissaria Elisa Simoni, si discuterà della nuova sede e la strategia per non disperdere il patrimonio di idee coltivate in via dei Giubbonari per quasi settant’anni. Poi si prepareranno gli scatoloni. E si restituiranno le chiavi.
via dei giubbonari pd
“Mi fa rabbia” questa situazione relativa alla chiusura del circolo Pd di via dei Giubbonari “perchè penso a come è stato gestito di schifo questo partito negli anni passati. In questa città c’era un partito che pensava che si poteva stare nelle sedi senza pagare”, ha detto il presidente del Partito Democratico Matteo Orfini arrivando nella storica sede del Pd di via dei Giubbonari che oggi sarà chiusa. Poi rispetto all’ipotesi che la nuova leadership del Pd prenda provvedimenti nei confronti di coloro che nel partito hanno generato questa situazione, Orfini ha detto: “Intanto questa situazione la stiamo risolvendo, con la volontà di pagare i debiti. Quando terminerà il commissariamento e avremo messo ordine certamente ognuno sarà richiamato alle proprie responsabilità perchè i debiti si sono creati negli anni e chi ha diretto il partito negli anni, sia a livello nazionale che locale, dovrà rispondere”.

“Questo non è un luogo che appartiene a noi ma alla storia, ed è quindi giusto lottare per tenercelo. Il non avere un titolo per la sede dei Giubbonari, equivale al titolo mancato per tutte quelle realtà che vengono dal mondo dell’associazionismo e che oggi svolgono un ruolo fondamentale sui territori. Oggi si sfratta una sede del Pd che probabilmente verrà occupata, forse da chi dorme per strada: la lasciamo, perchè il Pd non fa barricate. Ma io come Presidente del I Municipio andrò a fare le barricate per realtà che non devono chiudere sul territorio perchè questa è un’amministrazione che, in nome della legalità, farà dei danni enormi nei prossimi mesi”, ha detto invece la presidente del I Municipio di Roma e membro del Pd Sabrina Alfonsi prendendo la parola nel corso dell’ultima riunione nella storica sede del Pd di via dei Giubbonari, che oggi sarà chiusa. Nel corso della riunione hanno preso la parola oltre che Matteo Orfini, presidente del Partito Democratico, diversi attivisti provenienti anche da altri circoli territoriali nonché Elisa Simoni commissario del Pd per il I municipio di Roma che ha ripercorso le tappe storiche della sede e i senatori Zanda e Cirinnà.
Foto da Twitter