Opinioni

La scorta per Marco Carrai

A Marco Carrai, imprenditore fiorentino vicino al premier Matteo Renzi, è stata assegnata la tutela. La decisione, che secondo le norme viene presa dal Comitato provinciale per la sicurezza e l’ordine pubblico, è stata confermata da più fonti a conoscenza diretta della vicenda all’agenzia di stampa Askanews. A Carrai, secondo quando si apprende, il servizio di tutela svolto da un operatore delle forze dell’ordine è stato assegnato alcune settimane fa, in conseguenza, spiega una fonte, di rischi legati al terrorismo. Carrai, imprenditore di Greve in Chianti (Fi), presidente della società Toscana Aeroporti che gestisce gli scali di Firenze e Pisa, è da sempre vicino al premier. Da alcune settimane è ‘candidato’ ad essere chiamato a Palazzo Chigi per assumere un incarico nella gestione e lo sviluppo della cyber security. Nel campo della cyber security Carrai ha fondato la società Cy4.

marco carrai giglio magico
Marco Carrai, il fedelissimo

Leggi sull’argomento: Marco Carrai: i conflitti d’interesse dell’uomo di Renzi che diventa agente segreto