Opinioni

La rabbia dei free-vax contro Jovanotti per il discorso sui vaccini a Bologna

Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti ha avuto il 14 aprile scorso la bella idea di fare un discorsetto sui vaccini e sulle fake news durante un concerto a Bologna; nella parte immortalata in questo video su Youtube si vede il cantante sul palco, sovrastato dal logo delle Iene, mentre parla al suo pubblico: “Io posso fare una ricerca su internet ma c’è gente che ha dedicato la vita allo studio delle malattie, allo studio delle cure. Queste persone che hanno passato la vita allo studio della medicina, che è faticoso, io non credo che siano lì per fregare il prossimo…si fanno le ricerche su internet ma poi ci si affida a chi ne sa di più! “.

Ma, com’era prevedibile, il popolo dei free vax non ha preso molto bene l’uscita di Jovanotti e non ha avuto molti problemi a farglielo sapere. Su Twitter, dove c’è chi gli ha fatto notare che da Che Guevara a Burioni è un attimo:

jovanotti vaccini 1

jovanotti vaccini 2

Ma soprattutto su Facebook, dove non poteva mancare il video in risposta:

Ma soprattutto è stato preso di mira il post in cui Jovanotti ha oggi annunciato il rinvio di un concerto a causa di un edema alla gola. In particolare c’è chi gli ha fatto sapere che l’edema se l’è meritato: “Si chiama KARMA, hai usato la tua fama per manipolare l’opinione pubblica… qualcuno da lassù ti manda un messaggio… vediamo se sai cogliere”.

jovanotti vaccini 3

E chi ha fatto sapere che l’intemerata non la passerà per niente liscia: “Dopo la vergognosa propaganda pro vaccini ho tolto il like alla pagina e ho messo in vendita tutti i tuoi dischi. Peccato per la caduta di stile, non sempre il vino invecchiando diventa più buono”.

Leggi sull’argomento: Brittney Kara: la no-vax che ha scoperto che la Bibbia non parla dei vaccini