Opinioni

La meravigliosa storia degli antivax che firmano una petizione provax per sbaglio

petizione antivax sivax 1

Stamattina abbiamo parlato della lettera di Corinna Verniani che dà sostegno al decreto sui vaccini obbligatori e che è presto diventata una petizione grazie alla pagina Facebook IoVaccino. La vicenda ha però anche un risvolto comico che va avanti più o meno da ieri pomeriggio.

iovaccino
La petizione su Iovaccino

È infatti accaduto che per motivi incomprensibili moltissimi che la pensano “diversamente” dagli obiettivi della pagina IoVaccino abbiano firmato la petizione. Qualcuno però se ne è accorto e in un gruppo di no-forse-free vax ha lanciato l’allarme:
petizione antivax sivax
Dalla pagina Facebook Adotta anche tu un analfabeta funzionale

A questo punto sulla pagina di IoVaccino si sono precipitati un numeroso gruppo di GenitoriPreoccupati™ che ha cominciato a chiedere con insistenza di togliere la firma dalla petizione, arrivando addirittura a minacciare azioni legali in caso contrario. Curiosamente (anzi, mica tanto…) molti di loro hanno cominciato a pubblicare lo stesso messaggio in cui chiedevano di togliere la firma: un messaggio che conteneva diversi errori di digitazione tutti identici…
 
petizione antivax sivax 1
La maggior parte però si è limitata a chiedere di togliere la firma, anche se qualcuno ha chiamato in causa improbabili attacchi di hacker che avrebbero portato a un perfido furto di profilo antivax per mera malizia e crudeltà congenita. Anche se c’è chi ha semplicemente ammesso di non aver letto con la necessaria attenzione.
 
petizione antivax sivax 2
A questo punto la pagina IoVaccino ha dovuto spiegare che non poteva cancellare le firme di chi le aveva apposte magari ore prima e, in altri messaggi, ha invitato gli utenti distratti a fare da sé.
iovaccino 1
Ma il disclaimer non ha in alcun modo fermato i distrattoni, che ormai erano entrati in trance giuridica: “Come state gestendo la cosa sono problemi vostri! Togliete la trascrizione. Se vedrò la mia firma adirò le vie legali e con me tutti gli altri”. Ma questo non ha spaventato granché gli altri utenti: «Aderiranno alle vie legali, firmando di proposito e negandosi poi con la frasetta sempre uguale, avendo la stessa conoscenza della legge che hanno per l’immunologia».
iovaccino 2
Intanto, se volete firmare la petizione, potete andare qui. Ma prima leggetela!

Leggi sull’argomento: Corinna Verniani: la lettera di una mamma sui vaccini