Opinioni

La contestazione a Luigi Di Maio a Padova

Una contestazione contro Luigi Di Maio è andata in scena oggi a Padova verso le 17, con trenta minuti di anticipo rispetto all’arrivo del vicepresidente della Camera. Come racconta Il Gazzettino, ad accogliere i rappresentanti dei centri sociali del Pedro sono state però le forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Il faccia a faccia è durato qualche minuto, il tempo di accendere i fumogeni, agitare i cartelloni e intonare i propri slogan che sono stati costretti in una stradina, dove in circa dieci minuti sono stati dispersi.
luigi di maio padova
La contestazione era dovuta alle polemiche sulle ONG. Questo è un video sull’accaduto: