Attualità

Il video dei vigili del fuoco sull’incidente del Frecciarossa 9595 a Lodi

In questo video montato e pubblicato dai Vigili del Fuoco si vedono le immagini del deragliamento del Frecciarossa 9595 a Casalpusterlengo in provincia di Lodi. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, la motrice del treno deragliato, uscito dai binari, dopo aver sfondato una recinzione sarebbe andata a colpire una casa cantonale. In questa immagine si vede il carrello utilizzato per la manutenzione ordinaria notturna completamente distrutto dalla motrice del treno di Trenitalia.

Il video dei vigili del fuoco sull’incidente del Frecciarossa 9595 a Lodi

Secondo le forze dell’ordine la motrice del convoglio, dopo essere sviata dai binari per cause ancora da chiarire, sarebbe uscita completamente dalla sede finendo prima contro un carrello o qualche mezzo analogo che si trovava su un binario parallelo, e poi contro una palazzina delle ferrovie, dove ha terminato la sua corsa. Il resto del convoglio avrebbe invece proseguito la corsa ancora un po’ con la seconda carrozza che ad un certo punto si sarebbe ribaltata. C’erano dei lavori di manutenzione in corso sulla linea Alta Velocità nel lodigiano dove è deragliato il treno Frecciarossa. Secondo quanto si apprende, l’intervento – affidato ad una ditta specializzata da Rfi – era in corso anche nelle ultime ore, proprio nel punto in cui è sviato il treno. Gli investigatori stanno ora verificando se vi sia una connessione tra l’incidente e i lavori stessi. Secondo il prefetto di Lodi Marcello Cadona è prematuro associare la manutenzione all’incidente.

frecciarossa 9595 carrello manutenzione

Il Frecciarossa 9595 era partito da Milano Centrale alle 5,10 e dopo essersi fermato a Milano Rogoredo alle 5,18 avrebbe dovuto fare tappa a Reggio Emilia, Bologna Centrale, Firenze SMN, Arezzo, Roma Tiburtina, Roma Termini, Napoli Centrale per arrivare a Salerno alle 11,27.  Giuseppe Maiocchi, sindaco di Livraga, ha detto all’AdnKronos che l’incidente è avvenuto sul rettilineo:  “In questo tratto che io ricordi non ci sono mai stati incidenti così gravi. La motrice è volata fuori dalle rotaie finendo contro una palazzina di controllo. Al momento la linea è ferma”.

Leggi anche: Chi fa la manutenzione dei binari dell’Alta Velocità e dei Frecciarossa