Attualità

Il Frecciarossa 9595 deragliato a Casalpusterlengo in provincia di Lodi

Incidente sulla linea alta velocità all’altezza di Casalpusterlengo (in provincia di Lodi): un treno è deragliato e alcune vetture si sarebbero ribaltate. Sono stati rinvenuti due cadaveri che potrebbero essere dei due macchinisti sul Frecciarossa 9595. Una trentina di persone sarebbero rimaste ferite non in modo grave. In un comunicato Rete ferroviaria italiana (Rfi) rende noto che “dalle 5.30 di oggi la circolazione è sospesa sulla linea AV Milano – Bologna per lo svio del treno 9595 Milano-Salerno nei pressi della stazione di Livraga (Lodi). Le cause sono in corso di accertamento. Sul posto i Vigili del Fuoco e i mezzi di soccorso.Tutti i treni, in entrambe le direzioni – conclude la nota – sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti”.

Il Frecciarossa deragliato a Casalpusterlengo in provincia di Lodi

Almeno due vagoni, oltre alla motrice del Frecciarossa, si sono ribaltati in seguito all’incidente avvenuto a Livraga (Lodi). Ancora sconosciute le cause. I vigili del fuoco sono al lavoro per estrarre i passeggeri dalle lamiere. In base a quanto ricostruito fino ad ora l’allarme è scattato intorno alle 5.30. I ‘codici gialli’ sono saliti a 4, due i ‘codici verdi’ che stanno gia’ avendo soccorso. Al momento sul posto ci sono anche diverse squadre dei vigili del fuoco e pattuglie dei carabinieri di Codogno. Local Team pubblica su Facebook un video da Ospedaletto Lodigiano in provincia di Lodi che mostra il treno deragliato:

Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. Lo rende noto Rete Ferroviaria Italiana. Un tweet dei vigili del fuoco conferma l’incidente ferroviario all’altezza di Casalpusterlengo e che è coinvolto un treno dell’alta velocità: “Squadre #vigilidelfuoco da Milano, Lodi e Piacenza. Segnalati diversi feriti, intervento in corso #6febbraio aggiornamento ore 6:30”. L’unico ferito in condizioni più gravi rispetto agli altri coinvolti, inviati in codice verde o giallo, è un pulitore delle ferrovie, quelli che si trovano generalmente a bordo dei treni Av a disposizione dei passeggeri. L’uomo, secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine sul posto, non sarebbe comunque in pericolo di vita. Anche le due vittime accertate, al momento, sono personale delle ferrovie.

 

Leggi anche: Chi fa la manutenzione dei binari dell’Alta Velocità e dei Frecciarossa

 

Il Frecciarossa 9595 e il carrello della manutenzione

Questa foto dei vigili del fuoco mostra che la motrice del treno è andata addosso a un carrello della manutenzione ordinaria della linea. “Il treno partito da Milano alle 5.10 era fortunatamente semivuoto, c’erano una trentina di passeggeri a bordo”, afferma a Sky Tg24 il colonnello Massimo Margini, comandante provinciale dei carabinieri di Lodi. Secondo quanto si apprende, l’intervento – affidato ad una ditta specializzata da Rfi – era in corso anche nelle ultime ore, proprio nel punto in cui è sviato il treno. Gli investigatori stanno ora verificando se vi sia una connessione tra l’incidente e i lavori stessi.

frecciarossa 9595 carrello manutenzione

C’erano 28 passeggeri in tutto (oltre al personale viaggiante di Trenitalia) sul treno Av 9595 Milano-Salerno deragliato stamani nei pressi di Livraga (Lodi). Il particolare è stato confermato dalla Polfer, che effettua le indagini sul sito dell’incidente. Si tratta, infatti, del primo treno del mattino, partito dalla stazione Centrale del capoluogo lombardo alle 5.10. Secondo le forze dell’ordine la motrice del convoglio, dopo essere sviata dai binari per cause ancora da chiarire, sarebbe uscita completamente dalla sede finendo prima contro un carrello o qualche mezzo analogo che si trovava su un binario parallelo, e poi contro una palazzina delle ferrovie, dove ha terminato la sua corsa. Il resto del convoglio avrebbe invece proseguito la corsa ancora un pò con la seconda carrozza che ad un certo punto si sarebbe ribaltata. La polizia conferma che si tratta del Frecciarossa 9595:

frecciarossa 9595 deragliato casalpusterlengo lodi

Il Frecciarossa 9595 era partito da Milano Centrale alle 5,10 e dopo essersi fermato a Milano Rogoredo alle 5,18 avrebbe dovuto fare tappa a Reggio Emilia, Bologna Centrale, Firenze SMN, Arezzo, Roma Tiburtina, Roma Termini, Napoli Centrale per arrivare a Salerno alle 11,27. Secondo quanto scrive l’AdnKronos erano in corso lavori di manutenzione, la notte scorsa, sulla linea.

Leggi anche: Miracolo all’ATAC: i macchinisti malati sono già guariti