La macchina del funky

I fondi per la Roma-Lido dirottati da ATAC per il concordato?

roma-lido atac

In un video pubblicato su Youtube si vede una seduta della Commissione Mobilità del Campidoglio in cui si parla dei fondi per la Roma-Lido stanziati dalla Regione Lazio per la stazione Acilia Sud; questo ha detto, il 28 febbraio scorso, il vicepresidente vicario della Commissione, Pietro Calabrese (M5S): «Atac ha distratto qualsiasi tipo di pagamento che non riguardasse stipendi e gasolio per poter dare continuità al servizio, non stiamo parlando solo dei fondi per il completamento della stazione di Acilia». Secondo Calabrese, «sta tutto all’interno del concordato per evitare il fallimento». Affermazioni che si possono ascoltare nella ripresa video della seduta, pubblicata su YouTube, che però non sono state riportate nel verbale della Commissione. Si parla, racconta oggi Il Messaggero, di circa «300mila euro» di fondi per la realizzazione del parcheggio nella stazione di Acilia Sud e per la costruzione di un ponte ciclopedonale.

La stessa cosa dice l’assessore alla Mobilità del X Municipio di Ostia, Claudio Bollini (M5S): nel video della seduta, l’assessore sostiene che «dalle mie informazione, i soldi sono arrivati, poi sono stati traslati su altre vie. La Regione ha pagato, poi a un certo punto, venuta a conoscenza che la ditta di costruzioni non continuava i lavori per certi motivi, ha interrotto i pagamenti».

Leggi sull’argomento: Il concordato ATAC è un fallimento da 12 milioni di euro