Opinioni

Grecia, Syriza in testa ai sondaggi

Il primo autorevole sondaggio realizzato in Grecia dopo le dimissioni, la scorsa settimana, del premier, Alexis Tsipras, conferma che il suo partito Syriza è in testa alle intenzioni di voto dei greci, dinanzi ai conservatori. Secondo un sondaggio pubblicato dal quotidiano Efimerida Ton Syntakton, il partito Syriza è sostenuto dal 23% degli intervistati, contro il 19,5% favorevoli ai conservatori di Nuova Democrazia. Unita’ Popolare, il partito formatosi la settimana scorsa dai fuoriusciti di Syriza, contrari al piano di salvataggio da 86 miliardi di euro per il Paese, e’ sostenuto dal 3,5% degli intervistati. Greci Indipendenti, il partito alleato nell’ex coalizione di Tsipras, non supera invece il 2%, sfiorando dunque la soglia del 3% necessaria per entrare in Parlamento. La rilevazione e’ stata realizzata da ProRata su un campione di mille intervistati.