Opinioni

Giachetti espelle Carlo Sibilia durante il question time di Lupi

Roberto Giachetti, il presidente di turno della Camera, ha espulso dall’aula di Montecitorio Carlo Sibilia del M5S, per le intemperanze durante il question time rivolte al ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi. “Dimissioni, dimissioni”, e anche “vergogna, vergogna”. I deputati del M5S hanno gridato in aula contro il ministro Maurizio Lupi durante il question time. Al termine dell’intervento del titolare delle Infrastrutture – finito nella bufera per i rapporti con l’ex dirigente del Ministero Ercole Incalza da ieri in carcere – i grillini hanno cominciato a gridare e mostrato orologi per citare il Rolex regalato proprio da Incalza al figlio di Lupi. Per calmare la situazione il presidente di turno dell’assemblea ha dunque espulso il deputato Carlo Sibilia che peò non sembrava voler lasciare l’aula. Prima il commesso, poi il deputato questore Gregorio Fontana, si sono avvicinati per dirgli di uscire e solo allora Sibilia ha lasciato l’emiciclo.
Giulia Sarti spiega così quello che è successo su Facebook:

Ma sembra che la Sarti non sia stata allontanata: a quanto risulta dal sommario della seduta, Giachetti non ha proceduto all’effettivo allontanamento né di Giulia Sarti né di altri.
Sibilia invece si spiega su Twitter:


Edit: in una prima versione dell’articolo era indicata come espulsa anche Giulia Sarti, che invece non è stata espulsa.