Attualità

Emanuele Ndoj: il calciatore del Brescia denunciato per aver violato la quarantena

Emanuele Ndoj, giocatore del Brescia positivo al Coronavirus, è stato fermato lo scorso fine settimana con altri tre giovani fuori da un locale

Emanuele Ndoj denunciato violata quarantena locali brescia

Emanuele Ndoj, centrocampista del Brescia risultato positivo al Coronavirus  è stato denunciato durante i controlli anti-Covid dei carabinieri nei locali del centro storico della città .

Emanuele Ndoj: il calciatore del Brescia denunciato per aver violato la quarantena

Ndoj è stato fermato lo scorso fine settimana con altri tre giovani fuori da un locale ma la notizia è trapelata solo questa mattina dagli ambienti giudiziari. I 4 erano tutti positivi e hanno violato la quarantena nonostante fossero stati inseriti nell’elenco di Ats perche’ sottoposti a restrizione sanitaria domiciliare. Ndoj e gli amici sono stati così denunciati per inosservanza delle normative previste contro il Coronavirus. Il Brescia calcio non ha rilasciato commenti sostenendo di non avere elementi. Ndoj aveva trascorso le vacanze in Sardegna con Sandro Tonali, ora ceduto al Milan, e un altro compagno risultato positivo al Covid. Secondo quanto scrive Il Giornale di Brescia il calciatore con altri tre coetanei era all’esterno di un bar della città nonostante il suo nome e quello delle altre persone che erano con lui fosse inserito nella lista di Ats come persona positiva al Covid e quindi sarebbe dovuto rimanere in isolamento a casa.

Leggi anche: La classe in isolamento a Spoleto per uno studente positivo