Opinioni

E Gualtieri cantò Bella Ciao alla cena del governo

Non è la prima volta che lo fa, anzi: la sua esecuzione ormai è straconosciuta ovunque. Ma il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri che suona Bella Ciao alla cena del governo ci mancava. Eppure è andata proprio così, secondo il racconto del Messaggero:

La cena di Natale del governo organizzata da Conte ha avuto il suo clou quando il ministro Gualtieri ha preso la chitarra e ha suonato “Bella ciao”. Tutti hanno cominciato a cantare, tranne Di Maio. Nonostante le esortazioni dei colleghi il leader grillino è rimasto zitto, sorridendo.

Che Di Maio non canti Bella Ciao è comunque un punto a favore. Di Bella Ciao, non del ministro.

Leggi anche: Come gli onorevoli grillini provano a farsi assumere alla Camera