Opinioni

Debunking.it, un nuovo sito contro le bufale

“L’ho letto su Internet”, “l’ho letto su Facebook”. Le bufale e la disinformazione passano attraverso i canali social e si diffondono a macchia d’olio. Tutti possono cascarci (anche le testate giornalistiche). Dall’esperienza maturata negli anni da un gruppo di debunker (“sbufalatori”) nasce Debunking.it,un’iniziativa dei David Puente, ex Admin del sito antibufala Bufale.net, e Sandro Martone, del sito antibufala “Bufale e dintorni”. Assieme ad un folto gruppo di collaboratori, tra i quali lo youtuber Carlo Mele (in arte “Mad Master”), lo youtuber Juanne Pili (autore presso Fanpage) e professionisti nel campo della scienza, medicina e della finanza, Debunking.it vuole diventare il punto di riferimento per coloro che non vogliono più “cadere in trappola” e che vogliono contrastare il fenomeno. Attraverso il sito e la pagina Facebook “Debunking – Bufale e dintorni” gli utenti potranno richiedere al team di verificare una notizia, un video o una probabile truffa riscontrata online.
debunking it
Non solo “sbufalate”, ma anche guide utili, articoli e dirette streaming di approfondimento su temi delicati quali le vaccinazioni, le fantomatiche cure alternative contro tumori e altre malattie, le truffe e le “sette”, senza dimenticare il mondo del “complottismo” ormai dilagante. Il sito verrà reso noto al pubblico tramite la pagina Facebook “Debunking – Bufale e dintorni” alle ore 17:00, ma sarà accessibile a tutti già a partire dalle ore 16:00.