Opinioni

Davide Barillari e i dieci finti attivisti PD con le magliette gialle

Siamo appena a venerdì, ma l’affaire Magliette Gialle si ingrossa. Ieri il deputato Massimo Baroni ha evocato (e poi cancellato, per fortuna) un complotto di Renzi per sporcare Roma e poi ripulirla. Oggi il consigliere regionale Davide Barillari, scherzando (o per lo meno sembra proprio che scherzi), evoca persino la squadra di infiltrati nel PD con le magliette gialle.
davide barillari finti attivisti pd
Il problema è che nel frattempo questa storia delle Magliette Gialle rischia di degenerare. Matteo Orfini, presidente del Partito Democratico e commissario del partito a Roma, se la prende con Barillari per un altro tweet su furgoni dell’AMA che dovrebbero caricare insieme ai sacconi i militanti PD. Anche la dem Lorenza Bonaccorsi commenta il tweet: “Il #poraccismo dei 5 S… #senzaparole”
matteo orfini
Insomma, un’iniziativa che doveva essere benefica e di cui la città avrebbe purtroppo bisogno sta diventando il terreno di uno scontro politico. Non sarebbe il caso di finirla, tutti, per il bene della città?