Fatti

Il boicottaggio contro Samsung per colpa di Davide Casaleggio

casaleggio samsung wow intelligenza artificiale - 2

Davide Casaleggio è oggi ospite del Samsung Business Summit 2018 di Milano alla quarta edizione di  WOW (Wide Opportunities World). Al convegno organizzato dalla multinazionale coreana ha preso parte anche il direttore del Tg de La 7 Enrico Mentana. Ma è la presenza di Casaleggio che rischia di creare qualche imbarazzo per la Samsung. Il presidente della Casaleggio Associati è anche il presidente di Rousseau l’associazione che di fatto controlla il MoVimento 5 Stelle e che gestisce la piattaforma web dei pentastellati. Piattaforma che il M5S si ostina inspiegabilmente a definire in maniera impropria Sistema Operativo, quando in realtà è un semplice sito con grossi problemi per la tenuta della privacy degli utenti.

Perché Davide Casaleggio è a WOW di Samsung

Ma è tutto marketing, così come è marketing il titolo dell’intervento del figlio del guru del M5S: Artificial Intelligence Business Evolution: l’intelligenza artificiale come acceleratore della digital transformation. Come si legge nella presentazione pubblicata su Twitter Casaleggio parlerà di Intelligenza Artificiale. Ed è solo per pura coincidenza che nella Manovra del Popolo al comma 20 dell’articolo 19 venga istituito un Fondo per favorire lo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di Intelligenza Artificiale, Blockchain e Internet of Things, con una dotazione di 15 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019, 2020 e 2021.

casaleggio samsung wow intelligenza artificiale - 1

Un fondo che non è destinato alla Casaleggio ma alle aziende e al venture capital che potrebbero beneficiare della consulenza dell’azienda del gestore della piattaforma informatica del M5S da sempre interessata allo sviluppo della Blockchain. E indovinate un po’ di cosa sta parlando Casaleggio a Milano? Come ci informa Samsung sta parlando proprio del fatto che «l’AI sarà il target più interessante per i venture capital e sarà fondamentale per produttività, relazioni con i clienti, vendita, organizzazione interna e marketing».

casaleggio boicottaggio samsung wow intelligenza artificiale - 5

Ad inaugurare la giornata era stato il ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio che ha annunciato che «Blockchain entrerà nell’ordinamento dello Stato grazie al riconoscimento legale di questa tecnologia. Sono innovazioni che entreranno tutte con il decreto semplificazioni che rispettano la prima promessa del programma elettorale». Se qualcuno poteva avere dei dubbi che lo stanziamento del Fondo potesse in qualche modo favorire l’attività della Casaleggio Associati questa suona come un’altra conferma.

Black Friday e boicottaggio a Samsung, poteva andare meglio di così?

Su Twitter però la decisione di Samsung di invitare Casaleggio (la presenza di Di Maio è perfettamente in linea con il ruolo del ministro) rischia di diventare un boomerang per l’azienda. Il nome di Casaleggio è infatti indissolubilmente legato alle politiche del MoVimento. E non è un mistero che il presidente di Rousseau si occupi anche di politica. Il fatto è che Casaleggio continua a voler essere al tempo stesso un imprenditore e un leader politico. Cosa per carità legittima, se non ci sono conflitti d’interesse.

casaleggio boicottaggio samsung wow intelligenza artificiale - 3

Ma il combinato disposto di dieci anni di grillismo con “vaffanculi” sul conflitto d’interessi e l’essere ai vertici del partito di maggioranza di governo lasciano il segno. Succede così che per una volta non siano i pentastellati a minacciare il boicottaggio ma gli altri. L’invito è quello di boicottare la Samsung e non acquistare i suoi prodotti perché ha invitato a parlare Casaleggio.

casaleggio samsung wow intelligenza artificiale - 3

Il quale, poverino, avrà pure di cose che gli stanno a cuore ma che ha il problema esposto poc’anzi: è a capo di uno dei due partiti di governo il cui Capo Politico (eletto su Rousseau) ha fatto inserire nella legge di bilancio lo stanziamento per un fondo per il venture capital che vuole investire in Blockchain e AI. L’annuncio sul fatto che la Blockchain “entrerà a far parte dell’ordinamento dello Stato” (per fare cosa visto che nessuno sa come potrebbe essere utile?) ha solo complicato le cose.

casaleggio boicottaggio samsung wow intelligenza artificiale - 6

Fortunatamente c’è chi prende l’idea del boicottaggio con una certa ironia. In fondo Samsung non ha nessuna colpa. Da che mondo è mondo le aziende cercano di accattivarsi le simpatie di chi è al potere. E cosa c’è di meglio se chi al momento è al potere è anche molto interessato a raccontare in giro (generalmente in eventi che organizza) le sue idee su Blockchain, Internet of Things e Intelligenza Artificiale?

Foto copertina: Samsung via Twitter.com

Leggi sull’argomento: La strana storia dei 45 milioni per il Fondo Blockchain e il conflitto di Casaleggio