Opinioni

Cantone smentisce i grillini sul parere per Daniele Frongia

Nei giorni scorsi lo staff di Virginia Raggi in Campidoglio aveva fatto sapere che sulla nomina di Daniele Frongia a capo di gabinetto della sindaca Virginia Raggi era stato dato un parere positivo da parte dell’Autorità Anticorruzione. Ne avevamo parlato qui ed era stato scritto anche da altri giornali. L’ANSA però fa sapere che l’Autorità Anticorruzione smentisce quanto circolato al di fuori del Campidoglio:

Non abbiamo ricevuto ad oggi alcuna richiesta di parere da parte del Comune e non ci siamo espressi né formalmente né informalmente sulla questione della incompatibilità e della inconferibilità del Capo di Gabinetto del Sindaco Raggi”. E’ quanto dichiara interpellato dall’ANSA il presidente dell’Autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone, in merito a ricostruzioni di stampa secondo cui sarebbe stato chiesto all’Anac di valutare la posizione del capo di gabinetto del Campidoglio Daniele Frongia rispetto alla legge Severino.

giunta raggi daniele frongia
Daniele Frongia, in predicato di diventare capogabinetto della Giunta Raggi

La questione della presunta incompatibilità era stata alla fine risolta con la nomina di Raffaele Marra a vicecapo di gabinetto con potere di firma.

Leggi sull’argomento: Virginia Raggi e la faticosa nomina di Daniele Frongia