Economia

Bio-On, l’esposto di Quintessential e la risposta della società

Oggi il titolo Bio-On è stato sospeso dopo un +10,92% teorico. 

bio-on marco astorri

Continua la guerra tra Bio-On, la startup bolognese della bioplastica, e il fondo Quintessential Capital Management. Dopo le notizie dell’esposto depositato da Qcm in Procura a Milano il 25 settembre, a quasi due mesi da quello di Bio-On che accusa il fondo di scorrettezze, la società sostiene oggi “l’assoluta correttezza del proprio operato, che sarà dimostrata in tutte le sedi competenti”.

Bio-On, l’esposto di Quintessential e la risposta della società

Continua Bio-On: “Le comunicazioni di Qcm, che continuano a veicolare informazioni false e fuorvianti in merito all’operativita’ di Bio-On, sono gia’ state portate dalla societa’ all’attenzione della Procura della Repubblica di Bologna, essendo peraltro pacifica, per stessa ammissione di Qcm, la sussistenza di un suo interesse speculativo nel calo della quotazione del titolo Bio-On”. L’azienda precisa di non aver avuto accesso all’esposto “perché non è stato reso pubblico”, ma ribadisce che “il bilancio 2018 è  stato redatto in conformità a tutte le disposizione di legge, certificato dalla società di revisione Ernst & Young, che ha rilasciato una clean opinion, e successivamente validato, in relazione ai passaggi contestati da Qcm nel report diffuso lo scorso luglio, da due esperti rinomati come il professor avvocato Renzo Costi e il dottor avvocato Marcello Tarabusi, la cui opinione, che smentisce integralmente le illazioni formulate da Qcm, è stata tempestivamente messa a disposizione delle Autorità competenti”.

bio-on consob
Bio-On in Borsa (La Stampa, 7 ottobre 2019)

Inoltre, continua Bio-On, “Qcm avrebbe finalmente riconosciuto non solo che l’unica capacità  produttiva di 1.000 tonnellate all’anno di Pha e’ quella detenuta da Bio-On, cosi’ smentendo i dubbi avanzati nel report di luglio circa l’operatività e la capacità dello stabilimento di Castel San Pietro, ma soprattutto che la disciplina degli articoli 2343 e 2343 bis codice civile non è conferente rispetto alla concessione di licenze”. Intanto, oggi il titolo Bio-On è stato sospeso dopo un +10,92% teorico.

Leggi anche: Alenia, Leonardo e Beretta, le aziende italiane che vendono armi alla Turchia