Opinioni

Berlusconi: «Salvini ha cambiato idea sull'uscita dall'euro»

«Credo che la Lega abbia messo da parte l’uscita dall’euro»: lo ha detto oggi Silvio Berlusconi durante una conferenza stampa al termine della sua giornata a Bruxelles parlando dell’alleato leghista e della supposta idea cambiata di Matteo Salvini sull’uscita dall’euro. Berlusconi aveva detto la stessa cosa ieri annunciando un incontro con lo stesso Salvini durante un incontro con Roberto Maroni. “Salvini si pone con irruenza nel fare politica ma quando ci sediamo al tavolo è estremamente aperto e ragionevole e positivo questo mi da l’assoluta sicurezza su come possa funzionare da qui in avanti la coalizione”. E ancora: «Con la Lega e Meloni – ha aggiunto – abbiamo parlato di un governo con 20 membri, 12 della società civile e solo 8 politici, tre di Forza Italia, tre della Lega e due Fratelli d’Italia». In ogni caso, fa sapere Berlusconi, «nessuno discute la nostra appartenenza alla UE».
silvio berlusconi
“L’unico punto di differenza che si era appalesato ha riguardato l’euro. Salvini era convinto di chiedere indietro tutta la sovranità monetaria. Settimana prossima gli chiederò se è vero che lui ha via via cambiato posizione, rendendosi conto delle difficoltà che avremmo a uscire dall’area euro”, aveva detto ieri Berlusconi rispondendo a chi gli aveva chiesto, in una conferenza stampa con Maroni sul referendum per l’autonomia, se il suo rapporto con la cancelliera tedesca Angela Merkel e il Ppe non costituisca difficoltà insormontabili fra lui e la Lega di Salvini. “Finora non le ha create e siamo insieme dal 2001, senza nessuna difficoltà a trovare gli accordi”, ha osservato l’ex premier.