Opinioni

Il primo problemino di Beppe Grillo con il nuovo blog

Comincia alla grande l’avventura del nuovo blog di Beppe Grillo. Probabilmente a causa di un errore, il software automatico di Youtube ha infatti bloccato il primo video di presentazione del suo nuovo blog, con al dicitura: “Questo video include contenuti di La7 che sono stati bloccati dallo stesso proprietario per motivi di copyright”. È bene ricordare che succede molto spesso che Youtube rimuova o blocchi i contenuti di taluni video per violazione del copyright (è successo anche a chi scrive). Succede anche che vengano bloccati contenuti random e senza nessuna vera colpa da parte di chi ha hostato il video su Youtube. Stavolta è capitato a Beppe.
beppe grillo la7
L’utenza che ha hostato il video, che era autoprodotto e mostrava il Garante del MoVimento 5 Stelle mentre parlava seduto a una scrivania, è intestata a Beppe Grillo. Adesso il registrar del sito è la società Beppegrillo S.r.l.s con sede in Genova, Piazza della Vittoria 7 int 2A il cui titolare è Beppe Grillo stesso. La veste grafica del sito è curata dalla società Happy Grafic di Roma il cui sito secondo Who.is è registrato a nome di Maurizio Monti. Il nuovo sito ha una nuova impostazione mentre quella storica del blog è rimasta – salvo futuri restyling – al Blog delle Stelle, la pagina ufficiale del partito.
beppe grillo la7 1
EDIT: Il video è stato (giustamente) sbloccato:

Sulla sua pagina Facebook Grillo ha scritto: “Mamma mi hanno oscurato il video! Sono diventato un contenuto di La7. Secondo voi cosa posso condurre?”.

Leggi sull’argomento: Cosa è cambiato nel blog di Beppe Grillo