Tecnologia

L’appello a farsi rimuovere dai contatti di chi scarica l’app COVID-19 AB TraceTogether

AB TraceTogether è distribuita in Canada dove la provincia di Alberta ha pubblicato pagine web in cui ne spiegano l’utilizzo, oltre che un video su Youtube. Non si può scaricare in Italia

ab tracetogether 1

L’appello è drammatico: “A tutti i miei contatti che intendono installare l’applicazione COVID-19 AB TraceTogether, rimuovimi dall’elenco dei contatti telefonici e da Facebook prima di installare l’applicazione sul tuo smartphone! Non hai il mio consenso a utilizzare il mio numero di telefono in connessione con la tua applicazione per identificare, tracciare o localizzare la mia persona perché se hai questa applicazione, tutti i tuoi contatti saranno conosciuti e anche i loro, e sarà contro la loro volontà o la loro conoscenza!”.

L’appello a rimuovere chi scarica l’app COVID-19 AB TraceTogether

E poi prosegue così: “Visto quello che sta succedendo in Cina con questo programma, non lo voglio affatto! Grazie per la vostra comprensione. Questo non significa che non ti amo o che provi sentimenti veri nei tuoi confronti, non mi interessa essere seguito come se avessi un collare radio. Non userò questa app e proteggerò i miei contatti”.

covid-19 ab tracetogether

Chi avesse notato un italiano un po’ curioso ci ha azzeccato in pieno: si tratta della riproposizione di un appello che gira in inglese.

To all my friends and contacts who intend to install the COVID-19 app AB TraceTogether (or similar) please delete me from your phone contact list and Facebook before installing the app on all your smart devices! You do not have my consent to use my phone number in connection with your app to identify, track or locate my person because if you have this app all your contacts will be known and theirs will as well, and it will be against their will or knowledge! Having seen what’s going on in China with this program (or similar ones), I don’t want this at all! Thank you for your understanding. I will not use this app and I also will protect my contacts.

Mentre Tracetogether è un’altra app che è distribuita a Singapore, AB TraceTogether è distribuita in Canada dove la provincia di Alberta ha pubblicato pagine web in cui ne spiegano l’utilizzo, oltre che un video su Youtube:

Ovviamente qui non è possibile scaricarla sull’Apple Store o su Android:

ab tracetogether

La Reuters racconta che la parte più difficile della questione anche in Canada è quella di convincere la gente a scaricare l’app, visto che anche lì, come qui, sono convinti che tracci la rubrica dei contatti Facebook e quella del telefono, cosa non vera (quello lo fanno le app del tipo “Scegli che tipo di personaggio dei Simpson sei”). Finora solo il 4% della popolazione, pari a 165mila persone, lo ha fatto. Al contrario, l’app di Singapore – il cui modello è stato usato per quella di Alberta – ha 1,4 milioni di utenti, ovvero quasi il il 25% della popolazione del paese. L’app, precisa Reuters, raccoglie i numeri di telefono e il tempo totale trascorso con le persone che sono arrivate entro due metri l’una dall’altra (e non i contatti facebook o della rubrica) per un totale di 15 minuti in un periodo di 24 ore, ma senza raccoglie dati sulla posizione.

Leggi anche: Il video di Pappalardo che dice che la pandemia non esiste (e vuole denunciare Sala)