Opinioni

Anonymous hackera la pagina Facebook di Matteo Salvini

La password #ruspa!!11! era evidentemente troppo facile. E così è capitato che qualcuno abbia hackerato la pagina Facebook di Matteo Salvini e abbia fatto in tempo a scrivere: “We are Anonymous / We are legion We do not forgive / We do not forget / expect us”, oltre alla firma “Anonymous Italia”, prima che il buon Luca Morisi abbia cancellato tutto alla velocità della luce. Il buontempone aveva cambiato anche foto profilo e di copertina, gustandosi interessanti effetti comici.
anoymous matteo salvini
Salvini – o meglio: il suo social media manager Luca Morisi – non deve averla presa bene, visto che su Twitter ha scritto:
matteo salvini anonymous
Lì però non tutti sembrano averla presa sul serio come auspicava (il social manager di) Matteo:


Chissà perché poi tutto questo accanimento, eh?
salvini anonymous
Edit: l’ultimo commento di Salvini sulla vicenda:
Ma quei CONIGLI mascherati di Anonymous (saranno loro?) invece di venire a rompere le palle su questa Pagina, non possono dedicarsi all’ISIS?
Avanti ragazzi, noi non molleremo mai!!!