Opinioni

Anche Beppe Grillo contro Luciana Littizzetto

L’ormai famosa battuta di Luciana Littizzetto sulle stelle cadenti e il MoVimento 5 Stelle ha suscitato anche la reazione di Beppe Grillo, che sul suo blog pubblica il video della battuta e un post della redazione di La Cosa:
beppe grillo luciana littizzetto

Perché paghiamo il canone? Questo è il servizio pubblico italiano. Molti elettori del MoVimento 5 Stelle si sono sentiti offesi. Ma non sono solo gli elettori M5S ad aver manifestato il loro dispiacere, lo hanno fatto tanti italiani, quel pubblico che paga per ricevere un servizio che dovrebbe fare informazione e non propaganda. Secondo noi gni comico è libero di esprimere il proprio pensiero e di farlo in modo libero. Siamo in prima linea per la libertà di stampa. Ma le offese sono altra cosa. Questa figuraccia di Luciana Littizzetto ci richiede una riflessioni: che cosa vogliamo dal servizio pubblico? Perché pagare il canone? Per farsi chiamare pezzi di cacca?

Il post di Grillo non menziona la petizione lanciata l’altroieri da Andrea Tosatto. Il testo dell’intervento recuperato da Tosatto è questo:

“Allora volevo parlare di stelle, delle stelle cadenti, ho letto che la maggior parte delle stelle cadenti, pare, l’ho letto su >Libero, che sia in verità cacca, nello specifico degli astronauti, sono secoli che chiediamo alle stelle di esaudire i nostri desideri, ecco perchè non si avverano mai, perchè chiediamo a delle cagate. Quindi, da ultimo, quando c’è un movimento di pancia, come vogliamo chiamarlo? Movimento 5 stelle. Scusate è uno sporco lavoro ma qualcuno lo deve pur fare….”


Questo è l’articolo di Libero a cui si riferisce la Littizzetto all’inizio del monologo:

luciana littizzetto movimento 5 stelle cacca
L’articolo di Libero che parla delle stelle cadenti come escrementi degli astronauti

E questa è la petizione che viaggia attualmente intorno alle 4000 firme:

A Rai Radiotelevisione Italiana Spa
A seguito dell’esibizione di Luciana Littizzetto in qualità di cabarettista, nel giorno 18 Ottobre 2015, durante la trasmissione condotta da Fabio Fazio “Che tempo che fa”
Chiediamo
che la Rai prenda pubblicamente immediate distanze dalla suddetta artista e che vengano presi seri proveddimenti nei suoi confronti.
I cittadini italiani

Grillo non ricorda che due senatori del MoVimento 5 Stelle si sono già dissociati dall’iniziativa: Alberto Airola, senatore del MoVimento 5 Stelle, su Facebook sega senza tanti complimenti la proposta:
luciana littizzetto cacca
E nei commenti al post circostanzia maggiormente la sua posizione:

Al di là del fatto che credo profondamente nella libertà totale della satira e quindi in quello che affermo nel post, questo è un classico trappolone: vogliono che attacchiamo la Littizzetto per poter dire che facciamo editti bulgari quando sono loro che li stanno facendo. Mi riferisco ovviamente all’escalation degli attacchi in corso al servizio pubblico da quelli a Giannini per le ns interviste a Ballarò, a tutta Rai3 e al direttore Vianello, alle affermazioni del deputato Anzaldi, renziano in vigilanza Rai che osa dire: “In Rai non hanno capito chi ha vinto” . Insomma Renzi molto peggio di Berlusconi: controllo totale del servizio pubblico, l’altro giorno il vice di Giannini, tal Mazzà pare lo abbia abbandonato per andare ad Agorà perché Ballarò è troppo “antirenziano” Emoticon grin da ridere… Capite che adesso in Rai ci saranno le nomine dei direttori e quindi Renzi deve più o meno maldestramente coprire la lottizzazione selvaggia che stanno facendo (come ha già dato prova all’elezione del cda…) e quindi niente di meglio che distrarre tutti attaccando i grillini, accusandoli proprio di quello che sta facendo lui…lo fa sempre peraltro, è una tecnica penosa e sciatta che usa continuamente…non cascateci, lasciate perdere la Littizzetto

Anche Serenella Fucksia non sembra essere molto d’accordo:

LA SATIRA E’ SATIRA. CHI LA FA L’ASPETTI.
GIRA IL MONDO E GIRANO LE SORTI.
Io sono per NON cacciare NESSUNO MAI!
LIBERTA’ di PAROLA, CRITICA e SATIRA SEMPRE!!!!
E poiché non è stato fatto nessun nome preciso, credo non sia neanche il caso di pensare a querele.
Quelle riserviamocele mirate, quando è veramente il caso….le occasioni non mancano mai.
Sottoscrivo in pieno il Sen. Airola:
“Luciana Littizzetto fa satira e può dire quello che vuole, il problema non è lei ma tutti quelli che non sono liberi di farlo. A quando Luttazzi in RAI”?

luciana littizzetto cacca 1

Leggi sull’argomento: Luciana Littizzetto e il MoVimento 5 Stelle cacca