Fatti

Ambra Angiolini denuncia Striscia? La smentita sul retroscena di lei “consenziente” al tapiro

La nota dei legali dell’attrice e conduttrice sembra smentire la tesi sostenuta dalla trasmissione satirica di Canale 5

Ambra Angiolini

Non si spegne la eco mediatica attorno al caso della consegna del “Tapiro d’Oro” nei confronti di Ambra Angiolini. Il caso ha provocato anche l’intervento della Ministra per le Pari Opportunità e per la Famiglia – Elena Bonetti -, con tanto di risposta da parte di Striscia la Notizia che scomoda anche termini utilizzati per descrivere ben altre vicende di cronaca (nera e giudiziaria). E ora i legali dell’attrice e conduttrice stanno pensando anche a una denuncia nei confronti della trasmissione “satirica” di Canale 5.

Ambra Angiolini denuncia Striscia? La mossa dei legali dopo il “tapiro”

Ambra Angiolini – fanno sapere le sue legali, Valeria De Vellis e Daniela Missaglia, in una nota – si è riservata “di valutare ogni migliore iniziativa a tutela della loro assistita in considerazione dell’illegittima intromissione e conseguente spettacolarizzazione di una vicenda privata e dolorosa da parte del Signor Valerio Staffelli”. Una versione dei fatti che smentirebbe, di fatto, la narrazione fatta da Antonio Ricci – a nome di Striscia la Notizia – nei giorni immediatamente successivi alla polemica divampata (per la consegna del “Tapiro”, ma anche per alcuni commenti fatti in onda da Vanessa Incontrada, co-conduttrice con Alessandro Siani della trasmissione).

Perché il programma di Canale 5 si era difeso – facendo “parlare” il fantomatico “Tapiro d’Oro” in risposta alla posizione presa dalla Ministra Bonetti – spiegando: “L’amica Ambra Angiolini  è stata avvicinata in modo amichevole dal tapiroforoValerio Staffelli: nessuna fuga, richiesta di spegnere le telecamere o segnali di fastidio. Per mostrarle che tutto si è consumato in modo sereno, sul nostro sito può vedere la prima parte del servizio, non andata in onda: Ambra, che ha una lunghissima carriera alle spalle e molta consuetudine con il mondo dello spettacolo, non ha mai manifestato a Staffelli la minima volontà di non essere intervistata, come risulta evidente durante tutto il servizio”. Eppure la valutazione (in corso) dei legali dell’attrice sembra andare in una direzione ben diversa. Anzi, opposta.

(foto: da Striscia la Notizia, Canale 5)