Opinioni

Alice Cooper si candida alla presidenza degli Stati Uniti

“A Troubled Man for Troubled Times”: con questo meraviglioso slogan, che ha già suscitato le invidie di Donald Trump, Alice Cooper annuncia che si candiderà alla presidenza degli Stati Uniti, come aveva già fatto nel 1972. “I can do nothing as well as they can do nothing” sarà uno dei suoi slogan, Tom Hanks correrà come vicepresidente con lui (anche se non ne sapeva nulla) e la sua piattaforma elettorale fa invidia a quella di centinaia di altri candidati in tutte le parti del mondo:
alice cooper presidente USA
Finalmente qualcuno serio!