Opinioni

Alessandro Di Battista vi spiegherà come non pagare il canone RAI

“Perche’ noi cittadini dobbiamo pagare il canone a voi per mentirci? Di fatto avete lottizzato la Rai inserendo personaggi vostri anche ultimamente a Raitre. Lei si chiama Lotti e ha lottizzato. Io, sottosegretario, la televisione non ce l’ho, il canone non lo pagherò e spiegherò ai cittadini come non pagarlo. Sarà un piccolo atto rivoluzionario”: il deputato M5s Alessandro Di Battista, intervenendo in Aula alla Camera dove si sta discutendo il ddl sul sostegno pubblico per il settore dell’editoria, fa sapere che è pronto a spiegare, magari con un video, come non pagare il canone RAI.
crimi di battista cirinnà unioni civili - 2
La dichiarazione di Di Battista è stata accolta con derisione.  “L’appello di Di Battista è doppiamente ridicolo. Primo perché è indecente chiedere di non pagare il canone Rai dalle Aule parlamentari, secondo perché l’accusa di lottizzazione viene da chi, proprio Di Battista, stasera sarà ospite di Giannini a Ballarò, come al solito senza contraddittorio, ma con un sacco di contraddizioni”, afferma Sergio Boccadutri, deputato del Pd in Commissione Vigilanza Rai, commentando le parole dell’esponente pentastellato che, durante la discussione del ddl sull’editoria, ha affermato di non pagare il canone e di voler spiegare ai cittadini italiani come non pagarlo.

Leggi sull’argomento: Canone Rai, chi deve pagare e chi no?