Opinioni

Agata Montesanto: la grillina nei guai per la busta della spesa

Agata Montesanto è consigliera per il MoVimento 5 Stelle a Mascalucia in provincia di Catania. E il suo nome è finito sui giornali siciliani per una storia curiosa: il vicesindaco salviniano del piccolo comune, Fabio Cantarella, ha visto la consigliera farsi portare le buste della spesa in auto da un signore poi risultato essere un dipendente comunale in servizio. La Montesanto si è difesa su Facebook affermando che quello del dipendente sarebbe stato un gesto di galanteria e gentilezza. Ma il vicesindaco ha replicato, affermando che “facendosi portare la spesa, si rende conto che questa gentilezza gliel’hanno pagata i cittadini di Mascalucia?”.
agata montesanto
Il dipendente comunale è incorso in un procedimento disciplinare perché avrebbe abbandonato il suo posto di lavoro per il favore alla consigliera. Una questione abbastanza dimenticabile, insomma, ma la lotta politica in Italia si fa anche con queste sciocchezze.