Opinioni

La Peta si arrabbia per la morte di Diesel

L’Associazione nazionale per la difesa degli animali (Peta, acronimo francese di ‘Personnes pour un traitement éthique des animaux’) è insorta dopo la notizia della morte di un cane poliziotto avvenuta durante l’assalto dell’unita’ speciale dell’anti-terrorismo di stamani nel presunto covo di jihadisti a Saint-Denis. Diesel- questo il nome del cane- secondo i responsabili dell’Associazione “non rivendicava alcuna appartenenza religiosa, non rappresentava una minaccia e non era in possesso di nessuna arma, eppure- proseguono gli attivisti nel loro comunicato- ha pagato con la propria vita il prezzo della nostra sicurezza nazionale. Oggi, Peta e i nostri seguaci di tutto il mondo gli rendono omaggio per il coraggio avuto nell’affrontare coloro che hanno causato tanta sofferenza”.
diesel cane poliziotto morto peta
diesel cane poliziotto morto peta 1

Leggi sull’argomento: Diesel: il cane poliziotto ucciso durante il blitz a Saint Denis