Trend

Quelli che credono che lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock sia finto

Sono in molti a credere che lo schiaffo dato da Will Smith al comico Chris Rock durante la notte degli Oscar sia stata una messinscena

will smith chris rock falso

Il suono, la dinamica e le immagini rallentate mostrano come lo schiaffo dato da Will Smith a Chris Rock durante la notte degli Oscar sia effettivamente vero. La star di Hollywood, poco prima di ricevere il premio come “miglior attore protagonista” nel film “Una famiglia vincente”, ha colpito il comico per una battuta sull’alopecia della quale soffre sua moglie, Jada Pinkett Smith. “Potresti recitare in GI Jane 2”, in riferimento alla sua testa rasata, un richiamo al film con protagonista Demi Moore del 1997 in cui l’attrice, senza capelli, si arruola nell’esercito.

Quelli che credono che lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock sia finto

Appurata la veridicità del gesto, in molti – soprattutto negli Stati Uniti – si interrogano sul fatto che si sia trattata di un’enorme messinscena con l’assenso sia di Smith che di Rock. Ad avvalorare questa tesi il fatto che il comico abbia deciso di non denunciare l’attore dopo il gesto. Inoltre, diversi utenti hanno fatto notare che la reazione di Chris Rock fosse “anomala”: sembra mettere il volto in posa per ricevere un colpo, aggrotta la fronte prima che questo arrivi come se si aspettasse quanto stesse per accadere, e non cerca di ripararsi con le mani.

Un video registrato da qualcuno presente al Dolby Theater subito dopo la vicenda mostra però Will Smith visibilmente provato mentre viene rasserenato da alcuni amici e si asciuga le lacrime prima di tornare al suo posto affianco a sua moglie.


Un’altra “prova” a favore dell’autenticità di quanto accaduto consisterebbe nell’accorato discorso fatto da Smith mezz’ora dopo, tornato sul palco per ricevere l’Oscar come miglior attore, in cui si è scusato con l’Academy e i suoi colleghi candidati per l’incidente.