Attualità

A 220 km all’ora con la Bmw: il video dell’incidente di Modena

I due uomini, Luigi Visconti e Fausto Dal Moro, di 35 e 39 anni, in auto hanno girato un video, pubblicato poi su Facebook, mentre erano in viaggio, pochi minuti prima dello schianto

“Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200… , fai vedere a quanto andiamo”. Sono le parole che si sentono in un video condiviso su Facebook da uno dei due giovani reggiani morti nella notte sull’A1 tra Modena Nord e Modena Sud, intorno all’una. I due si riprendono mentre sono in viaggio sull’autostrada, a quanto si capisce diretti a una festa techno. Nelle immagini i due giovani reggiani – deceduti all’altezza di Saliceta di Modena – mostrano la velocità a cui stavano, a un certo punto, viaggiando, 220 chilometri all’ora: “C’è la strada pulita, si va… questa Bmw è un mostro, siamo ai 220”, dicono poi mostrando il cruscotto e allargando l’inquadratura. “Ci fermiamo in Autogrill? No, ci sta aspettando la droga e il resto”.

Due persone sono morte la scorsa notte per un incidente tra due auto avvenuto poco prima dell’una sulla A1 Milano-Napoli, nel tratto tra Modena Nord e Modena Sud in direzione di Bologna, all’altezza del km 162. Lo comunica, in una nota, Autostrade per l’Italia spiegando che attualmente sul luogo dell’incidente “il traffico circola regolarmente sulle tre corsie”. I due uomini, Luigi Visconti e Fausto Dal Moro, di 35 e 39 anni, in auto hanno girato un video, pubblicato poi su Facebook, mentre erano in viaggio, pochi minuti prima dello schianto: le immagini condivise dalle vittime sui social saranno probabilmente usate dagli inquirenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

video incidente modena

Il video è corredato di commenti di altri utenti che dicono che i due se la sono più o meno cercata e li insultano.

video incidente modena 1

Intervengono però anche molti amici e conoscenti dei due ragazzi che smentiscono le frasi dei bulli e raccontano la realtà dei fatti:

video incidente modena 2

Leggi anche:  Così Salvini invoca la Madonna per raccattare voti