Fatti

La bellezza della ragazza iraniana che canta “Bella ciao” in persiano per Mahsa Amini | VIDEO

@neXt quotidiano|

In queste ore sui social media, soprattutto su Twitter, è diventato virale il video di una donna iraniana che canta Bella ciao in lingua persiana per onorare la memoria di Mahsa Amini, morta dopo essere stata arrestata dalla polizia morale perché accusata di non indossare l’hijab in modo corretto. Molti utenti hanno commentato e condiviso il video poi diventato virale, scrivendo che Bella ciao è «un inno alla libertà» ed è giusto che venga utilizzato come simbolo della resistenza del popolo contro la polizia morale e contro il regime iraniano.

Le manifestazioni a sostegno del popolo iraniano si sono tenute anche nelle città europee, per esempio a Londra. Anche qui le persone scese in strada hanno intonato Bella ciao:

Da una settimana in Iran i cittadini stanno manifestando contro la polizia e contro il regime iraniano per chiedere verità su quanto accaduto a Mahsa Amini e giustizia. Le  proteste erano cominciate nel Kurdistan iraniano, dove viveva Amini, e si sono estese a più di cento città dove molte donne sono scese in strada senza indossare l’hijab e in alcuni caso hanno deciso di dargli fuoco in pubblico in segno di protesta. Il generale Azizollah Maleki, il capo della polizia della provincia di Gilan che si trova nel nord dell’Iran, ha dichiarato che in questi giorni la polizia ha «arrestato 739 rivoltosi, tra cui 60 donne». Secondo gli ultimi aggiornamenti, i media di stato iraniani avrebbero detto che nelle proteste sono state uccise almeno 35 persone, ma per la ONG Iran Human Rights i morti sarebbero almeno 50.

Nei primi giorni di manifestazioni seguite alla notizia della morte di Masha Amini, sui social media avevano iniziato a circolare dei video in cui alcune donne di tagliano i capelli in segno di lutto e protesta. La solidarietà in onore di Masha Amini e delle donne e uomini iraniani che in questi giorni stanno protestando passa anche attraverso i social e lo dimostra il video diventato virale della donna iraniana che canta Bella ciao.