Opinioni

Via Merici, la strada asfaltata a metà perché il Municipio non ha fondi

Via Sant’Angela Merici al Nomentano è una strada sfortunata: una società di servizi ha effettuato una serie di interventi e ha ripristinato il lato della strada interessato dai lavori. E l’altra parte? Competenza del municipio. Per questo non è stata asfaltata, come racconta oggi la cronaca di Roma del Messaggero. L’assessore ai Lavori Pubblici del II Municipio Gianpaolo Giovannelli (dove governa il Partito Democratico), precisa: «Ogni società che interviene per eseguire dei lavori è tenuta a sistemare quello che rompe, e così è stato. L’altro lato ora tocca al municipio, ma con le poche risorse che abbiam oc’è una scala di priorità da rispettare. Questo è un municipio vastissimo, passa dai Parioli a San Lorenzo, da piazza Bologna al Flaminio, ci sono altre strade messe male, con piccole voragini e più pericolose. Appena sarà possibile provvederemo a sistemare anche l’altro tratto di via Merici».
via santangela merici
Intanto un lato della strada, dunque, ha il manto perfettamente liscio con la segnaletica orizzontale appena verniciata, l’altro è un colabrodo, tanto da mettere a rischio l’incolumità dei pedoni che attraversano la strada ma anche di ciclisti e motociclisti.