La macchina del funky

La vacanza di Virginia Raggi

virginia raggi vacanza

Virginia Raggi decide di andare a sciare sull’Alpe di Siusi insieme al figlio anche se la settimana è piena di appuntamenti politici in cui dovrebbe essere presente a rispondere nell’aula del Campidoglio. E com’era prevedibile si scatena la polemica politica. Racconta il Corriere:

Una settimana per rigenerarsi sulle piste insieme al figlio e all’ex marito Andrea Severini, e poi rientrare per l’appuntamento di sabato in Campidoglio, l’anniversario dei trattati di Roma con i leader d’Europa. Seguendo così il consiglio dei medici del San Filippo Neri che, tre settimane fa, l’avevano visitata dopo un piccolo malore. Una cura ricostituente, insomma. Che, però, finisce per mettere stress su stress.
Perché le opposizioni protestano: «Uno sgarbo istituzionale — dice Michela De Biase, capogruppo Pd —. Non siamo disponibili a ricevere comunicazioni da altri». «Senza senso un Consiglio sulla stabilità della giunta senza il sindaco — Fabrizio Ghera, capogruppo FdI —. È ridicolo, poi, anche che la sindaca non regga la pressione».

virginia raggi periodo di riposo
La convocazione dell’assemblea capitolina

Anche Giovanna Vitale su Repubblica mostra la curiosità della scelta temporale:

Una scelta quanto meno singolare, quella di partire così all’improvviso, specie alla luce degli impegni già fissati in agenda. Oggi la sindaca avrebbe dovuto riferire in aula sulle inchieste che la riguardano e il riflesso sulla stabilità della giunta comunale; giovedì era in calendario una riunione straordinaria sullo stadio della Roma a Tor di Valle. Due appuntamenti sollecitati dalle opposizioni e già slittati per indisponibilità dell’inquilina del Campidoglio.

virginia raggi periodo di riposo 1
Mentre il Messaggero fa notare che questa è la settimana che porta al grande evento di sabato in Campidoglio: l’anniversario dei trattati di Roma al cospetto di tutti i capi di Stato e di Governo dell’Unione europea. Tra giovedì e venerdì è previsto l’ultimo decisivo comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura dove manderà un delegato.

Il Pd voleva parlare e ascoltare dalla grillina lo stato dell’arte su inchieste giudiziarie e cambi in giunta (a partire dall’addio di Paolo Berdini). Per questo ha chiesto il rinvio della seduta. Ma il presidente del consiglio Marcello De Vito la vede così: «Nessuno sgarbo: in aula è stato chiamato a riferire il vicesindaco Bergamo, capace di illustrare con esaustività e completezza all’Assemblea quanto richiesto dai consiglieri del Pd». In ogni caso, «per un più ampio confronto con tutte le forze politiche», prima che la seduta abbia inizio ci sarà una riunione dei capigruppo per capire la“temperatura” dell’aula.L’altro consiglio tanto atteso che non vedrà Virginia seduto sul proprio scranno sarà quello di giovedì. In convocazione straordinaria per parlare degli impianti sportivi nella Capitale ma soprattutto del progetto stadio della Roma a Tor di Valle.

virginia raggi vacanza 1

Leggi sull’argomento: Il periodo di riposo di Raggi (proprio quando…)