Attualità

La tromba d'aria a Fiumicino e gli allagamenti per il maltempo

@neXt quotidiano|

tromba d'aria fiumicino

Tragedia nella notte nella zona di Focene, nel comune di Fiumicino, a causa di una tromba d’aria. Il vento avrebbe provocato un incidente ad una vettura, sbalzata via, che stava percorrendo via Coccia di Morto, provocando la morte di una donna, di giovane età, che era al suo interno. Non si hanno altri ragguagli sulla dinamica. Il sindaco del comune alle porte di Roma, Esterino Montino, è già stato informato di quanto accaduto.

La tromba d’aria a Roma e gli allagamenti per il maltempo

Il Faro Online scrive che la ragazza stava tornando a casa quando la furia del vento ha letteralmente sollevato l’auto sulla quale viaggiava scaraventandola dentro l’aeroporto. Focene è stata la parte di territorio più colpita dal maltempo, che si è trasformato durante le prime ore della note in un vero e proprio uragano devastante.

La tromba d’aria, poco prima delle 3, ha causato danni ad abitazioni, ad un distributore di carburante, semi distrutto, e ad altre auto parcheggiate sulla stessa strada dove è avvenuta la tragedia. Una vettura è stata sollevata ed è finita accartocciata su un guard rail. L’arteria, che collega Fiumicino con Focene, è al momento interrotta. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia, i vigili urbani e la protezione civile. La furia del vento ha fatto volare nell’area detriti e vegetazione.

Intanto allagamenti vengono segnalati dall’Atac alle stazioni della linea A della metropolitana di Roma Repubblica e Cipro. “I treni – spiega la municipalizzata per il trasporto pubblico – non fermano temporaneamente a stazioni Repubblica e Cipro per la presenza di acqua proveniente da aree esterne. Tecnici al lavoro per pulizia e ripristino”.

Leggi anche: La foto choc di Elder Finnegan Lee bendato e ammanettato prima dell’interrogatorio