Attualità

Terremoto a Roma

terremoto a roma

Pochi minuti dopo le 22.40 molte persone hanno avvertito una scossa di terremoto a Roma.L’agenzia di stampa ANSA segnala alle 22,52: “Una forte scossa di terremoto è stata avvertita poco fa a Roma. Per il momento non si segnalano danni, tante le segnalazioni dei cittadini”. Secondo la valutazione preliminare dell’INGV c’è stata una scossa di magnitudo 3.7 tra Lazio e Abruzzo alle 22.43.

Terremoto a Roma

L’INGV alle 23 segnala che il terremoto è avvenuto in zona Colonna a tre chilometri da Colonna a Roma nel Nord-Est ed è di magnitudo 3.7.  Tra i Comuni vicini all’epicentro, anche San Cesareo, Gallicano nel Lazio, Zagarolo e Monte Compatri. Al momento, riferiscono i vigili del fuoco, non ci sono segnalazioni di danni o richieste di intervento ai vigili del fuoco. terremoto a roma ingv

Questo è l’epicentro segnalato dal sito dell’INGV:

terremoto a roma epicentro colonna

Non ci sono ancora conferme riguardo il sisma, ma è stato sentito anche nelle zone colpite dal precedente terremoto di Amatrice:

Il servizio di INGV su Twitter aveva  segnalato l’ultima scossa 20 ore fa.

La scossa è stata avvertita fino a Ponte di Nona e sul litorale.

terremoto a roma

La forte scossa di terremoto delle 22.43 è stata avvertita distintamente anche in alcune zone del litorale romano, tra Ostia e Fiumicino. Molte le segnalazioni sui social network ma, per il momento, non sono stati segnalati problemi. Intanto Atac comunica che la circolazione sulla Metro C è temporaneamente interrotta per verifiche dopo scossa di terremoto

terremoto a roma 23 giugno 2019 metro c chiusa

Leggi anche: Perché con l’addio di Nugnes la maggioranza Lega-M5S è a rischio al Senato