Cultura e scienze

Terra Piatta, la conferenza dei terrapiattisti e il complotto di Einstein

terra piatta tutta la verità terrapiattisti einstein

Ecco a voi un altro momento dell’incontro stampa di presentazione della conferenzaTerra Piatta – Tutta la verità” che si svolgerà domani a Palermo. Tre dei relatori che saranno domani all’Hotel Garibaldi spiegano il grande complotto globale che nasconde la verità della Terra Piatta. Albino Galuppini spiega che secondo lui fu Olinto De Pretto a scoprire la teoria della relatività prima di Einstein (in realtà si tratta di una fregnaccia) e sostiene che la teoria sia stata attribuita “ad Einstein perché è uno dei personaggi che hanno costruito il complotto delle terra tonda insieme alla NASA”.

Il nostro affezionatissimo Giorgio Vilardo, lì per neXtQuotidiano, a questo punto chiede come sia possibile sostenere un complotto del genere perché milioni di persone dovrebbero essere coinvolte, ma Galuppini non fa una piega: “C’è un sistema a cascata, se quelli in alto dettano le regole…guardate l’auto elettrica, il riscaldamento globale”. Il Vile contrattacca: “Ma come mai nessuno della piramide si è mai scocciato e dice la verità?”. Galuppini è famoso in rete anche per la sua infinita querelle con Rosario Marcianò, con il quale litiga da molto tempo. Non sono uno spettacolo questi terrapiattisti?

Leggi anche: Terrapiattisti contro Marcianò: la sfida finale (a Palermo?)