Attualità

La struttura di controllo dell'ISIS

In questa infografica pubblicata oggi su Repubblica possiamo vedere la struttura di controllo e com’è distribuito il potere nell’ISIS. A capo della cupola c’è iAbu Bakr Al Bagdadi, autoproclamato Califfo dello Stato Islamica, nato a Samarra. Il suo portavoce è Abu Mohamed Al Adnani, capo della propaganda e membro della Shura, mentre il capo militari è Omar Al Shishani, che viene dalla Cecenia. I numeri due sono Abu Musilm Al Turkmani, capo dell’intelligence, e Abu Ali Al Anbari, governatore dei territori siriani controllati dallo Stato Islamico.
ISIS come funziona
 
Il Consiglio Militare è invece formato da tre membri: Abu Ayman Al Iraqi, ex agente dell’intelligence aeronautica di Saddam Hussein, Abu Ahmad Al Alwani, ex militante del partito baathista che ha portato al potere Saddam,e Abu Saja. Poi c’è il consiglio della Sharia, che supervisiona l’aderenza degli altri consigli alle direttive di Al Baghdadi, e la Shura, ovvero, il consiglio di consulto, dove ci sono vari “ministri” dotati di competenze specifiche.

Leggi sull’argomento: Cos’è l’ISIS e perché dobbiamo averne paura