Politica

Draghi o Conte? Il sondaggio su chi vorrebbero gli italiani come Presidente del Consiglio

Anche se per Conte Palazzo Chigi è un’ipotesi tramontata rimane forte il suo consenso. Tra lui e Mario Draghi è un testa a testa

sondaggi politici draghi crisi di governo 4

I sondaggi di Nando Pagnoncelli per Dimartedì ieri hanno esaminato il momento di transizione che attraversa la situazione politica che ieri ha visto tramontare la nascita del Conte Ter mentre si affaccia la possibilità di un governo istituzionale a guida Draghi. Risulta emblematico innanzitutto come nessuno in Italia abbia capito perché è nata la crisi di governo. Per il 66% degli intervistati si tratta di una crisi inutile:

Il borsino della popolarità dei leader politici riflette esattamente qual è l’opinione degli italiani su chi sia responsabile della crisi. Le quotazioni di Matteo Renzi ad esempio si fermano al 75. Conte nonostante il fallimento del mandato esplorativo di Fico è sempre il leader che secondo gli intervistati esce meglio dalla crisi di governo. Non svettano Meloni e Salvini praticamente appaiati attorno al 10%.

 

Anche se per Conte Palazzo Chigi è un’ipotesi tramontata rimane forte il suo consenso tra chi lo vorrebbe ancora presidente del Consiglio. Tra lui e Mario Draghi è un testa a testa, con l’ex capo della BCE che ha l’appoggio del 41% degli intervistati e l’Avvocato del Popolo che rimane al 39%.

 

sondaggi politici draghi crisi di governo 4

Le rilevazioni di Pagnoncelli raccontano bene cosa vorrebbero gli italiani: stabilità. In un momento in cui la crisi è prima di tutto sociale, economica e sanitaria l’Italia non si sarebbe dovuta accollare anche una crisi politica. Ormai non c’è niente da fare se non andare avanti, navigando a vista.