Attualità

L’esondazione del Seveso a Milano

Problemi di circolazione nella zona Nord Est, nella zona di viale Zara, Niguarda e viale Sarca. Diversi gli allagamenti registrati, anche in altre parti della città

fiume seveso esondato milano

A causa del violento nubifragio che si sta abbattendo su Milano dall’alba, è esondato il fiume Seveso. Questo ha creato problemi di circolazione nella zona Nord Est, nella zona di viale Zara, Niguarda e viale Sarca. Diversi gli allagamenti registrati, anche in altre parti della città.

Da stamattina una forte bomba d’acqua si sta abbattendo sulla città. Molte le chiamate ai vigili del fuoco per sottopassi allagati e altri allagamenti, in particolare nella zona Nord, a Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo.

La circolazione dei treni è bloccata fra le stazioni di Milano Bovisa e Cadorna a causa di danni creati dal maltempo all’infrastruttura all’altezza di Milano Domodossola. Il sito di Trenord spiega che è in corso l’intervento dei tecnici di Ferrovienord

Leggi anche: Il fulmine che ha colpito la Statua della Libertà