Opinioni

Sant'Angelo Lodigiano: il sindaco che si dimette per 8 (OTTO!) profughi

E’ in arrivo un commissario prefettizio a Sant’Angelo Lodigiano dove il sindaco, Domenico Crespi, si è dimesso in polemica con l’arrivo di otto rifugiati, come hanno fatto anche 11 consiglieri comunali. Il Prefetto di Lodi Patrizia Palmisani ha avviato la procedura di scioglimento del Consiglio comunale e ha designato come commissario il viceprefetto vicario Mariano Savastano. Sant’Angelo Lodigiano è un comune italiano di 13.313 abitanti. Otto profughi avrebbe portato il rapporto residenti/migranti alla spaventosa cifra dello 0.0601%.
sant'angelo lodigiano