Sport

Sampdoria, i piani del gruppo Vialli entro il 30 settembre

ferrero vialli vendita sampdoria

Il 30 settembre scadrà il periodo di esclusiva che Massimo Ferrero ha concesso alla CalcioInvest Llc, il veicolo creato dal “gruppo Vialli” per rilevare la Sampdoria. Il presidente blucerchiato domani sera è annunciato allo stadio e nel frattempo segue l’evolversi delle trattative.

Sampdoria, i piani del gruppo Vialli

Il Secolo XIX oggi racconta che nei piani del gruppo Vialli per la Sampdoria ci sono uno stadio di proprietà e lo sbarco in Borsa:

La trattativa è impostata, l’ambiente blucerchiato è euforico, le aspettative sono altissime, ma c’è ancora da discutere e trattare. Nel frattempo il “gruppo Vialli”, fiducioso nel buon esito finale, si sta dedicando anche allo “sbarco” nel mondo Sampdoria. Le idee sono tante, a cominciare da quella dello stadio. C’è la volontà di riprendere in mano il dossier, di rivalutare antichi progetti (come quello di Trasta patrocinato da Riccardo Garrone, con l’immobiliarista Giacomazzi) o studiarne di nuovi (piace l’area del porto).

Poi ci sono anche gli aspetti, le prospettive e le potenzialità economico/finanziarie dell’operazione, mirate a fare crescere la Samp e affidate soprattutto a Zanetton. Che conosce benissimo i legami tra finanza e calcio. Da questo punto di vista l’esperienza che sta vivendo con il socio Vialli nella piattaforma Tifosy è stata una grande palestra. Negli ultimi anni con i soldi raccolti dagli investitori retail (i piccoli risparmiatori, chissà che in un futuro la Samp non possa diventare il primo laboratorio per l’azionariato diffuso), privati e istituzionali a livello globale hanno finanziato iniziative di società come Frosinone, Fulham, Norwich, Parma, Pescara, Portsmouth… attraverso l’emissione di bond.

Non si può escludere che i piani di medio/lungo periodo del “gruppo Vialli” possano anche prevedere lo studio di un eventuale sbarco in Borsa. I grandi finanziatori, specie del mondo anglosassone, lo ritengono spesso un passaggio fondamentale per migliorare la qualità di un investimento. In Italia al momento sono quotate Juventus, Roma e Lazio.

Leggi anche: Sampdoria a Vialli, Dinan e Knaster: manca solo la firma