Opinioni

Precari si nasce, disoccupati si diventa

Assumeranno 100 mila precari: era ora. Ma allora perché in mezza Italia sono incazzati? Un po’ perché siamo il Paese degli scontenti cronici e dei natural born conservative. Ma forse c’é dell’altro. Molti dicono che ci sia il fondato rischio di una “migrazione di massa” di precari meridionali con punteggi medio-bassi che “traslocando” nelle graduatorie di altre regioni del centro e del nord scavalcherebbero i loro colleghi del posto. Che così diventerebbero disoccupati.
precari-scuola
Bello, vero? Non è della serie come fai sbagli, ma il fatto che siamo un paese così incartato sui suoi problemi trentennali che ormai neppure delle idee apparentemente buone sembrano in grado di risolverli.
Visto e considerato, chissà che verrà dopo. O, se preferite, what comes next

Leggi sull’argomento: Riforma della scuola: i precari saranno «assunti senza cattedra fissa»