La macchina del funky

Perché Renzi va in elicottero

grillini civati

Nessuna idiosincrasia nei confronti del treno, che pare essere il mezzo per spostarsi preferito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Matteo Renzi invece in treno non ci va, e per motivi di sicurezza, come hanno fatto sapere ieri in serata da Palazzo Chigi dopo la polemica sul renzicottero fatta scoppiare dall’opposizione:

Lo sottolineano fonti di Palazzo Chigi in merito alle polemiche politiche per il volo con l’elicottero di Stato del presidente del Consiglio tra Firenze e Roma. In questo quadro, le medesime fonti respingono qualsiasi “campagna” contro su questo argomento. “Se qualcuno vuole farla si accomodi, lo faccia pure. Il presidente del Consiglio non solo ha usato, ma usa e continuerà ad usare i mezzi a sua disposizione, secondo quanto prevede la normativa.

renzicottero renzi elicottero
La foto dell’elicottero di Renzi in un campo di calcio ad 8 ad Arezzo scattata da Massimiliano Dindalini

È frequente che Renzi si sposti in aereo ed elicottero, oltre che in macchina, mentre è raro che possa utilizzare il treno: questi spostamenti sono tecnicamente voli di Stato e, come tali – spiegano le fonti – sono disciplinati dalla legge 111/2011 art. 3 comma 1. I mezzi utilizzati sono quelli del 31° stormo in forza alla presidenza del Consiglio: questi voli, per quanto riguarda il presidente, non vanno annotati sul sito della presidenza. Nel volo in elicottero di questa mattina – concludono le fonti di Palazzo Chigi – era presente anche il sottosegretario Luca Lotti.